Logo

Bando per il sostegno a progetti di promozione culturale, dello spettacolo dal vivo e cinematografica 2021

Regione Lombardia riconosce da sempre la cultura come fattore di coinvolgimento sociale dei cittadini e di sviluppo economico del territorio di appartenenza. Con questa finalità, in attuazione della Legge Regionale 7 ottobre 2016, n. 25 “Politiche regionali in materia culturale – Riordino normativo”, promuove il Bando per il sostegno a progetti di promozione culturale, dello spettacolo dal vivo e cinematografica 2021 .

Si tratta di uno strumento annuale che ha subito uno stop nel 2020 e viene ora ripristinato per l’annualità 2021. Con questa misura, Regione Lombardia intende sostenere progetti di qualità e innovativi, realizzati o da realizzarsi in presenza e/o a distanza che mirino a promuovere la produzione, la realizzazione e la diffusione di attività culturali, di spettacolo dal vivo e del cinema, favorendo anche l’avvicinamento sociale in contesto di distanziamento fisico.

Oltre a enti/associazioni/fondazioni senza scopo di lucro, per la prima volta Regione Lombardia ammette tra i soggetti beneficiari anche enti ecclesiastici e imprese PMI che gestiscono sale cinematografiche. A valere su questa misura, i soggetti potranno presentare esclusivamente progettualità specifiche, non l’ordinaria attività di programmazione.

Le risorse complessive ammontano a 1.280.000 euro, suddivise sulle due linee previste:

- € 780.000 sulla Linea 1, progetti con costo minimo di 50.000 euro, contributo min 15.000 – max 30.000 euro

- € 500.000 sulla Linea 2, progetti con costo minimo di 10.000 euro, contributo min 5.000 – max 15.000 euro

Il contributo a fondo perduto sarà erogato in due tranches: acconto nel 2021 e saldo nel 2022, a seguito della rendicontazione delle attività.

Le domande possono essere presentate dal 13/07/2021 al 7/09/2021 sulla piattaforma online BANDI

Delibera n. 4911 del 21 giugno 2021
Decreto n. 8921 del 30 giugno 2021

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.