Logo

Copyright, Impresa Cultura Italia: Vittoria per la creatività e la cultura

Una pagina importante per l’Europa ed una vittoria per la creatività e la cultura”: questo il commento di Carlo Fontana, Presidente di Agis e di Impresa Cultura Italia-Confcommercio, all’approvazione da parte del Parlamento Europeo, oggi a Strasburgo, della Direttiva sul copyright. “Il voto di oggi – sottolinea Fontana – riconosce a chi crea il diritto ad un equo compenso per lo sfruttamento delle proprie opere da parte delle grandi piattaforme digitali. Una normativa equilibrata e ben lontana dal voler porre censure nei confronti del web, quanto piuttosto volta a tutelare il settore culturale e creativo che è tra i più dinamici dell’economia europea”.

Più tutela per gli autori. La riforma europea sul copyright passa il traguardo al Parlamento europeo che l'approva con una maggioranza corposa di 348 a favore 274 no e 36 astenuti su 658 deputati presenti. Un esito che non era affatto scontato secondo i pronostici della vigilia. Le nuove norme Ue, basate sull'accordo di compromesso raggiunto con il Consiglio Ue lo scorso febbraio, consentiranno a creatori ed editori di notizie di negoziare un equo compenso con i giganti del web. 

Per saperne di più: EUR-Lex

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.