Logo

Fondo di rotazione sale di spettacolo

Il Bando per la presentazione delle domande di finanziamento sul fondo di rotazione per ristrutturazione e adeguamento tecnologico di sale destinate ad attività di spettacolo e acquisto ed installazione di apparecchiature digitali per la proiezione anno 2016 – art. 42, comma 1, lett. d) della l.r. n. 25/2016 che ha sostituito il fondo già operante ai sensi dell’art. 5 della l.r. n. 21/2008 - intende sostenere:

a. l’aggiornamento delle nuove tecnologie relative alla proiezione cinematografica in digitale;
b. la messa in sicurezza delle sale;
c. l’aggiornamento ed ampliamento delle dotazioni tecniche delle sale;
d. l’aumento del confort per il pubblico;
e. la possibilità della fruizione dello spettacolo da parte di persone con disabilità sensoriale.
 

Chi può partecipare
Potranno presentare domanda di finanziamento a valere sul Fondo di rotazione i seguenti soggetti aventi la disponibilità della sala da spettacolo:

  • Province lombarde
  • Comuni e Città Metropolitane lombardi;
  • Comunità montane lombarde;
  • Unioni di comuni lombardi;
  • Enti rientranti nell’elenco delle amministrazioni pubbliche inserite nel conto economico consolidato individuate ai sensi dell’articolo 1, comma 3 della legge 31 dicembre 2009, n. 196 e ss.mm. (Legge di contabilità e di finanza pubblica) nella sezione “Amministrazioni locali”.
     

Data di apertura e chiusura
La procedura online per presentare le domande di contributo sarà disponibile a partire dal 16 gennaio 2017 alle ore 10.00 fino al 12 aprile 2017 alle ore 16.30. 
Leggi di più

Si segnala inoltre che nei prossimi mesi uscirà un nuovo bando di Regione Lombardia simile nei contenuti ma rivolto alle imprese.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.