Logo

Insegne accese con l'augurio di riaprire presto

Durante la serata di premiazione dei David di Donatello (venerdì 8 maggio) molte sale cinematografiche, in Lombardia e in tutta Italia, hanno simbolicamente acceso le proprie insegne o i propri schermi per trasmettere agli spettatori un ideale appuntamento "a presto".
La speranza dell'esercizio cinematografico è quella di non permettere al virus di "spegnere" il cinema in quanto prezioso presidio culturale della vita di ognuno. Si evidenzia altresì la necessità di un progetto strategico per il rilancio del settore.

L'AGIS-ANEC lombarda ha raccolto in un album fotografico Facebook le immagini postate dagli esercenti durante il flash mob.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.