Logo

NEXT ed. 2021/2022 – Online gli avvisi pubblici per le linee C e D

Regione Lombardia ha approvato gli Avvisi Pubblici per la selezione dei soggetti delle Linee C e D nell’ambito del progetto «Next – Laboratorio delle idee per la produzione e programmazione dello spettacolo lombardo – edizione 2021/2022. 

Per la LINEA C saranno sostenute le sedi che programmeranno gli spettacoli nell’ambito del catalogo costituito dalla linea B nel corso del 2022. Si intende incentivare la fruizione e la partecipazione delle comunità locali e favorire la promozione di territori svantaggiati sul versante dell’offerta culturale

Per la LINEA D saranno sostenute le sale cinematografiche che promuovono nel 2021 progetti con contenuti culturali, con particolare attenzione a target specifici di pubblico in quanto rappresentano presidi culturali sui territori e centri di aggregazione che favoriscono la socializzazione e la coesione delle comunità. Si intende incentivare la fruizione e la partecipazione delle comunità locali e favorire la promozione di territori svantaggiati sul versante dell’offerta culturale.

 

SOGGETTI AMMISSIBILI
LINEA C
- Amministrazioni locali rientranti nell’elenco delle amministrazioni pubbliche inserite nel conto economico consolidato individuate ai sensi dell’articolo 1, comma 3 della legge 31 dicembre 2009, n. 196 e ss.mm. (Legge di contabilità e di finanza pubblica)
- Soggetti privati non ecclesiastici, comprese le ditte individuali
- Enti e istituzioni ecclesiastiche

LINEA D
- Soggetti privati non ecclesiastici, comprese le ditte individuali
- Enti e istituzioni ecclesiastiche


DOTAZIONE FINANZIARIA
LINEA C: € 220.000,00
LINEA D: € 620.000,00


CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO
LINEA C
Regione Lombardia erogherà un contributo pari al massimo al 70% delle spese di cachet degli spettacoli programmati nell’ambito del catalogo costituito dalla linea B del progetto Next 2021/2022. Per le sedi localizzate sul territorio del Comune di Milano il contributo erogabile sarà pari al massimo al 40% delle spese relative alla programmazione di spettacoli nell’ambito del catalogo costituito dalla linea B del progetto Next 2021/2022.
Le soglie minime e massime di contributo assegnabile per ciascuna sede sono:
- contributo massimo di euro 10.000
- contributo minimo di euro 2.500

LINEA D
L’agevolazione è concessa da Regione Lombardia interamente a titolo di contributo a fondo perduto.
Le soglie minime e massime di contributo assegnabile per ciascuna struttura sono:
- contributo massimo di euro 20.000
- contributo minimo di euro 3.000


Le domande di partecipazione al bando dovranno essere presentate sulla piattaforma Bandi on line https://www.bandi.regione.lombardia.it che che prevede l’accesso con SPID/CNS/CIE: per la LINEA C a partire dal 18 ottobre 2021 ore 10.00 ed entro e non oltre il 3 novembre 2021 ore 16.30; per la LINEA D a partire dal 6 ottobre 2021, ore 10.00 data di apertura della procedura informatica ed entro e non oltre il 3 novembre 2021 ore 16.30.

Leggi di più

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.