Logo

Oscar 2022, tutti i vincitori

Si è conclusa (forse anche con un'eccessiva dose di tensione tra Will Smith e Chris Rock) nella notte (in Italia) tra domenica 27 e lunedì 28 marzo la cerimonia di premiazione degli Oscar.
Il giudizio dell'Academy Awards è stato unanime (e anche un po' annunciato) nei confronti dei vincitori.
Remake di La famiglia Bélier (2014)  trionfa I segni del cuore (CODA) commedia drammatica diretta da Sian Heder. La miglior regia viene attribuita ad una donna (terza nella storia seconda di seguito dopo Chloé Zhao lo scorso anno), la grandissima Jane Campion, per Il potere del cane. Sei premi "tecnici" al Dune di Denis Villeneuve.
Per i quattro migliori attori nessuna grande sorpresa con la conferma delle previsioni: Jessica Chastain, Will Smith, Ariana DeBose e Troy Kotsur.


Ecco l'elenco di tutti premi assegnati:
Miglior film I segni del cuore
Miglior regia Jane Campion - Il potere del cane
Attrice protagonista Jessica Chastain - Gli occhi di Tammy Faye
Attore protagonista Will Smith - King Richard - Una famiglia vincente
Attrice non protagonista Ariana DeBose - West Side Story
Attore non protagonista Troy Kotsur - I segni del cuore
Sceneggiatura originale Kenneth Branagh - Belfast
Sceneggiatura non originale Sian Heder - I segni del cuore
Miglior Film Internazionale Drive My Car di Ryūsuke Hamaguchi (Giappone)
Film d'animazione Encanto
Fotografia Greig Fraser - Dune
Montaggio Joe Walker - Dune
Scenografia Patrice Vermette, Richard Roberts, Zsuzsanna Sipos - Dune
Costumi Jenny Beavan - Crudelia
Trucco e acconciature Dowds, Ingram e Raleigh - Gli occhi di Tammy Faye
Colonna sonora Hans Zimmer Dune
Canzone No Time To Die di Billie Ellish - No Time To Die
Miglior Sonoro e Migliori effetti visivi - Dune
Documentario Summer of Soul
Cortometraggio documentario The Queen of Basketball
Cortometraggio The Long Goodbye
Cortometraggio animato The Windshield Wiper

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.