Logo

UNICI | Unione Cinema

63 cinema, 338 schermi, più di 11 milioni di spettatori: le migliori sale italiane, insieme in un solo grande circuito. La stessa cura per il pubblico, lo stesso legame con il territorio, la stessa unicità dei singoli cinema indipendenti. Solo, molto più uniti.
 

             È il nome con cui il Consorzio Esercenti Cinema Indipendenti ha deciso di presentarsi al pubblico e al mercato, in occasione di Ciné, la manifestazione estiva dell’industria cinematografica, in programma a Riccione dal 30 giugno al 3 luglio.
Costituitosi un anno fa, il Consorzio oggi riunisce 63 cinemacon 338 schermi in tutta Italia, che nel 2014 hanno superato gli 11 milioni di spettatori, pari al 12,3% del box office. 
UniCi rappresenta un nuovo modello organizzativo per l’esercizio italiano, unico nel Paese perché non è un circuito di sale, ma una rete nella quale ogni cinema,mantenendo la propria identità, beneficia di strategie e di accordi comuni.
Tanti cinema, tutti unici è il claim scelto per la comunicazione che sintetizza il progetto comune a cui hanno aderito strutture di diverse tipologie - dalla monosala di quartiere al multiplex - con una programmazione che spazia dal cinema d’autore ai blockbuster internazionali. I colori del logo, il rosso e il verde, rimandano alla bandiera italiana perché i cinema UniCi sono stati realizzati e sono gestiti esclusivamente con capitali nazionali. 
Continua a leggere il comunicato stampa     








 

 

 

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.